Nola: Gli studenti del Masullo-Theti si scontrano con la preside Silvestro

A scriverci è Michele Pagana (rappresentante degli studenti in agitazione) il quale ci chiede di pubblicare, nel nostro sito, i motivi per i quali gli studenti dell’ I.T.C.G Masullo-Theti stanno protestando:

“Gentile direttore,

10501220_10205322021120470_1560378782_n[1]Le scrivo per informarLa di un problema che affligge da molte settimane la nostra scuola: “Le modalità di svolgimento dell’assemblea d’istituto”. Il comitato studentesco dell’istituto ha elaborato un proprio regolamento circa le modalità di svolgimento dell’assemblea d’istituto, il quale dopo averlo portato in visione al Consiglio d’Istituto (che prevedeva per  legge l’adempimento obbligatorio) è stato accettato solo in parte dalla preside, mentre la sezione che includeva che al termine dell’assemblea saremmo ritornati a casa è stato sostituito con “il ritorno nelle rispettive classi d’appartenenza con lo svolgimento delle lezioni fino al termine dell’orario scolastico”.

Negli anni precedenti l’intero istituto ad eccezione dei rappresentanti di classe e d’istituto, i quali restavano a svolgere l’assemblea d’istituto per un’altra ora, usciva alle ore 9.10

In merito a questa incresciosa vicenda, noi studenti abbiamo intrapreso uno sciopero a partire da oggi, perché chiediamo che al termine dell’assemblea finisca la giornata scolastica (come è stato stabilito nel regolamento che abbiamo elaborato).

La preside ha deciso, unilateralmente, di non voler accogliere nessuna delle nostre richieste e di non vuole assolutamente cambiare la modalità di assemblea in maniera assolutamente DISCREZIONALE e senza alcun riscontro normativo.

Quindi tenendo conto che, tutti gli altri istituti dell’Agro NOLANO e anche altri istituti italiani, dopo aver svolto l’assemblea concludono l’orario scolastico, chiediamo che la nostra richiesta trovi un riscontro positivo.

Io (Michele Pagana ndr.) in qualità di rappresentante d’istituto e della consulta provinciale dell’I.tc.g. Masullo Theti ho fatto richiesta di colloquio presso il nostro istituto con la Referente c/o USR Campania, un ispettore o un organo superiore per capire chi è che tra noi e la preside sta agendo contro legge! Intanto l’istituto continuerà a scioperare finché non sarà risolto questo problema!

974765_10205322020200447_2099854439_n

Lascia un commento tramite FACEBOOK!

5 Risponde a Nola: Gli studenti del Masullo-Theti si scontrano con la preside Silvestro

Lascia il tuo commento